Come Liberarsi dagli Insetti Indesiderati

28 Marzo 2020 0 di admin

Sono piccoli ma non per questo meno fastidiosi o insidiosi. Insetti, tarme o parassiti si insinuano nel nostro ambiente domestico; con loro siamo costretti a condividere alcuni spazi in forma di coabitazione forzata che, però possiamo affrontare e risolvere, senza utilizzare la chimica.

Per non fare entrare in casa le mosche, mettete dei chiodi di garofano in sacchettini fatti con la zanzariera e appendeteli nella stanza. Mescolate, in quantità uguali, foglie di alloro in pezzetti, chiodi di garofano sbriciolati, foglie di eucalipto e germogli di quadrifoglio. Mettete il composto in sacchettini di rete, zanzariera o qualunque altro materiale a maglie larghe, e appendeteli vicino alle porte d’ingresso.

Per tenere lontane le formiche dalla cucina, dalla casa e dal giardino, in modo naturale senza l’utilizzo di prodotti chimici o tossici seguite questi semplici consigli:- Eliminate il cibo all’esterno della casa e i nidi. Assicuratevi che la legna da ardere e i rami degli alberi non siano a contatto con la casa. Stuccate tutti i punti da cui le formiche potrebbero entrare, come i davanzali delle finestre, le soglie delle porte e così via.

Per proteggere in modo naturale la vostra abitazione e i vostri mobili dall’azione distruttiva delle termiti: Assicuratevi che il terreno attorno e sotto la vostra casa sia ben drenato e che i condotti di passaggio siano asciutti e ben aerati. Allontanate dalla casa il legname di scarto, i ceppi, il cartone, la legna da ardere e le altre fonti di cellulosa. Riempite i vuoti e le fessure nel cemento o nella muratura con cemento o catrame. Ovunque sia possibile, eliminate il terriccio nel raggio di 18 centimetri circa dalle travi del pavimento e nel raggio di circa 12 centimetri delle traverse.